Linux Mint con MATE

di | 8 Luglio 2013

Ho (finalmente) deciso di uscire dalla “casa di Mamma Canonical”.
Almeno l’ho fatto sul netbook.
Avevo (a scopo sperimentale) un’ISO di Mint.Oggi l’ho usata.
L’installazione è quasi uguale a quella di Ubuntu.
Unica nota è che preinstalla Java,e può essere un pericolo.
La personalizzo (mettendo quel menu stafico invece di quello standard).
Installo Chromium (che si rifiuta di partire,come su Ubuntu).Metto Midori.
Visto che è un netbook metto lxlaucher e sono pronto.
È molto più reattiva e i programmi per Ubuntu funzionano.

Quindi ora su questo blog troverete pure le guide su Mint 🙂
Poi questa per me è una migrazione importante.Voglio fare esperienza con altre distro GNU/Linux.Ora rimango con le Ubuntu-Based.Poi andrò alla radice con Debian (nulla contro Ubuntu,ma credo Debian sia meglio
.Poi proverò Slackware,Arch,Gentoo,Fedora ecc.
Quando avrò esperienza (1 annetto) tenterò di fare una Linux from Scratch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *