Avviare Ubuntu 12.04 in Live su un Mac Mini

di | 25 Gennaio 2014

Oggi vorrei spiegarvi come avviare in live Ubuntu 12.04 (e derivate) su un Mac Mini,il PC Apple noto per le dimensioni ridotte.L’avvio in live è il primo passo per l’installazione.
Io ho usato un Mac Mini 5.1 con 8 GB di RAM e processore i5 a 2.3 GHz.Ha come OS Mavericks.
Il metodo dovrebbe funzionare con tutti i MacIntel (per i PowerPC c’è un’altra procedura) Mini.La prima cosa da fare è di masterizzare un DVD con Ubuntu o fare una pennetta USB. (Meglio il DVD).A questo punto mettetela nel PC e riavviate.Appena sentite in ‘dong’ premete su ALT.
Dopo poco dovrebbe apparirvi un menu con l’HD del Machintosh,il Recovery e il vostro device (che verrà etichettato erroneamente come Windows).Cliccatelo.Dopo poco dovrebbe comparire il logo Ubuntu.
Dopo poco si avvierà il DE (Unity,nel mio caso).

Rendere usabile la live:
La prima cosa da fare è di far funzionare il Magic Mouse e la Wireless Keyboard.Il Magic Mouse dovrebbe funzionare dopo pochi secondi.
La Tastiera,invece,non funzionerà subito.Per farla funzionare basta andare in Bluetooth,cliccare sul + in basso e selezionare la tastiera.Inserite il PIN e dopo pochi secondi dovrebbe andare.Ovviamente se non usate Magic Mouse o Wireless Keyboad il problema non si pone.
RICORDATEVI DI DISSOCIARE LA TASTIERA E IL MOUSE DOPO L’USO IN LIVE.
Se non lo farete OS X non rileverà più ne Mouse ne tastiera.È una limitazione della tecnologia Bluetooth (anche se la live li rileverà comunque).

Poi potete connettervi via Ethernet e scaricare eventuali driver (può crashare,non lo consiglio).
Poi dovete modificare le impostazioni del monitor (spesso Ubuntu cicca).

Fatto questo è usabile,poi tra qualche giorno vi spiegherò anche come installare Ubuntu sul Mini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *