Avviare Ubuntu 12.04 in Live su un Mac Mini

di | 25 Gennaio 2014

Oggi vorrei spiegarvi come avviare in live Ubuntu 12.04 (e derivate) su un Mac Mini,il PC Apple noto per le dimensioni ridotte.L’avvio in live è il primo passo per l’installazione.
Io ho usato un Mac Mini 5.1 con 8 GB di RAM e processore i5 a 2.3 GHz.Ha come OS Mavericks.
Il metodo dovrebbe funzionare con tutti i MacIntel (per i PowerPC c’è un’altra procedura) Mini.La prima cosa da fare è di masterizzare un DVD con Ubuntu o fare una pennetta USB. (Meglio il DVD).A questo punto mettetela nel PC e riavviate.Appena sentite in ‘dong’ premete su ALT.
Dopo poco dovrebbe apparirvi un menu con l’HD del Machintosh,il Recovery e il vostro device (che verrà etichettato erroneamente come Windows).Cliccatelo.Dopo poco dovrebbe comparire il logo Ubuntu.
Dopo poco si avvierà il DE (Unity,nel mio caso).

Rendere usabile la live:
La prima cosa da fare è di far funzionare il Magic Mouse e la Wireless Keyboard.Il Magic Mouse dovrebbe funzionare dopo pochi secondi.
La Tastiera,invece,non funzionerà subito.Per farla funzionare basta andare in Bluetooth,cliccare sul + in basso e selezionare la tastiera.Inserite il PIN e dopo pochi secondi dovrebbe andare.Ovviamente se non usate Magic Mouse o Wireless Keyboad il problema non si pone.
RICORDATEVI DI DISSOCIARE LA TASTIERA E IL MOUSE DOPO L’USO IN LIVE.
Se non lo farete OS X non rileverà più ne Mouse ne tastiera.È una limitazione della tecnologia Bluetooth (anche se la live li rileverà comunque).

Poi potete connettervi via Ethernet e scaricare eventuali driver (può crashare,non lo consiglio).
Poi dovete modificare le impostazioni del monitor (spesso Ubuntu cicca).

Fatto questo è usabile,poi tra qualche giorno vi spiegherò anche come installare Ubuntu sul Mini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.