Il Mac è un PC?

di | 15 Gennaio 2014

La questione “Mac = PC” Va avanti da tempo immemore.Quindi ho deciso di esporre qualche motivazione (pro e contro) trovata nel web e poi di darvi la mia opinione.
Cominciamo:


Il Mac non è un PC perché:
1) Perché si (è la motivazione preferita dei fanboy)
2) Per motivi storici e per convenzione.
3) Ha un sistema diverso (da quale.I PC possono avere molti sistemi)

Il Mac è un PC perchè:
1) Ha un processore Intel.
2) Ha l’hardware di un qualunque PC.
3) Si usa come un calcolatore personale

E ora ecco quello che penso:
I Mac sono sempre stati usati come calcolatori personali dal costo accessibile per l’utente singolo,quindi sono sempre stati dei PC.
Però l’accezione principale di PC è quella di computer con processore compatibile x86 (Wikipedia). Però tendenzialmente tutti i PC dell’epoca erano x86.
Prima Apple usava processori 680×0,poi è passata ai grandiosi PPC.
Poi però sono passati a Intel (creando anche qualche utente scontento) e quindi producono PC con sistema Mac OS X.Quello che molti Appleisti temevano.
Quindi per me i vecchi Mac (come gli Amiga) sono una classe relativamente separata dai PC, pur essendolo,mentre i Mac attuali sono dei banalissimi PC con sistema OS X, ed Apple, conseguenzialmente, è un normale produttore di PC,come HP.

AGGIORNAMENTO 23:02 Due cose:

1) Questo post verrà sicuramente aggiornato.
2) Nel gruppo Informatica Semplice (https://www.facebook.com/groups/informaticasemplice) abbiamo fatto un sondaggio.Ecco i risultati:
È un PC : 11
Non è un PC : 0
Vi dico che anche fan apple hanno votato È un pc.

Un pensiero su “Il Mac è un PC?

  1. Sci King

    A titolo di curiosità la foto deriva da un video System 7 vs Windows Vista. Era un test di reattività e velocità, vinto a mani basse dal Mac vecchio 😀

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *