Antibufala : Non accettate richieste di Amicizia da Alessandro Zamboni

di | 20 Febbraio 2014
Navigando su Facebook ho trovato questo appello:
ATTENZIONE!!! HELP!!! NON accettate richiesta di amicizia di questa persona: ALESSANDRO ZAMBONI sta cercando di accedere alle foto dei bambini. Copia e incolla sulla tua bacheca! URGENTISSIMO FATE GIRARE IN TUTTE LE BACHECHE…SONO STATI SEGNALATI ANCHE DALLA POLIZIA POSTALE pubblicalo X favore”

Invita a non accettare richieste di amicizia da parte di Alessandro Zamboni e dice che è stato segnalato anche dalla Polizia Postale.
Ho cercato su Google e ho scoperto che la Polizia Postale non ha mai dato allarmi del genere e,di Alessandro Zamboni ce ne sono molti… (50-60,non sono stato li a contarli).
Inoltre cercando un po’ meglio ho trovato varie sbufalate:
Condivido le idee di entrambi i post.
Se volete veramente tutelare la privacy dei vostri bimbi (e la vostra) non accettate richieste di gente che non conoscete e mettete la privacy a livelli paranoici.
L’appello è infondato ed è pericoloso.
C’è il rischio di accettare un vero pedofilo che non si chiama Alessandro Zamboni mentre respingere una legittima richiesta di un omonimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.