I problemi di iOS 7 derivano dal Jailbreak? No

di | 28 Giugno 2014

Denuncio spesso i miei problemi con iPad, ma il più delle volte mi viene risposto che è tutto dovuto al Jailbreak (cioè la modifica che mi permette di possedere l’iPad un po’ di più).

Qualche giorno fa ho ripristinato iPad, eliminando il Jailbreak.
Gli Applefag penseranno sicuramente che dopo aver levato la pestifera modifica creata da hacker brutti e cattivi l’iPad sia ringiovanito, divenuto velocissimo, abbia trovato un numero primo di 1,45*10^1000000000000000 cifre e che io abbia buttato via tutti i miei vili PC e abbia detto addio a Linux per passare definitivamente a Mac e iOS.
Purtroppo per loro, e fortunatamente per me, non è così.
Infatti l’iPad, dopo il ripristino, lagga come solito (forse di più), ha tempi di caricamento inaccettabili è le solite magagne…
Grazie a Dio è sparito il bug delle foto scomparse, almeno quello…
Che dire…iOS 7.0.x mi ha deluso,e non poco...ha le funzioni di Android 2.1,con la grafica di un vecchio Lumia…Unica cosa bella è il dizionario integrato,per il resto…mi pento di avegli dato più di 6.
Ah,vorrei aggiornare a iOS 7.1.x,ma non so come mai in Aggiornamento Software non mi viene proposto alcun aggiornamento.
Inoltre Google Chrome per iOS crasha molto spesso…
Che dire… Il prossimo tablet sarà un bell’Android oppure un Firefox OS 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *