Piccolo viaggio dentro Zorin OS 9 RC

di | 7 Agosto 2014

Zorin OS, il famoso OS in stile Windows, è alla versione 9 RC, quindi è quasi pronta. In VM con 1 GB di RAM l’OS è lento a caricare, ma poi gira fluidamente.
La GUI è abbastanza simile a Windows, ma è più bella e con più effetti grafici. L’uso di Chrome fa partire il processore e laggare tutto, ma non è colpa di Zorin.

 
Uno screen di Zorin OS

I programmi inclusi sono, come solito, moltissimi. Infatti la ISO pesa 1.5 GB.
C’è LibreOffice come suite d’ufficio, GIMP per modificare le immagini, OpenShot per montare video e Brasero per masterizzare. C’è anche Wine, per usare i programmi Windows.
Ci sono anche dei semplici giochi.

Solitario su Zorin OS

Come di consueto in casa Zorin, la distro è molto simile a Windows, ma ha comunque uno stile un po’ diverso. Quindi è adatta a chi vuole migrare e sa accettare un piccolo cambiamento. Per aver le cose praticamente uguali esistono altre soluzioni, come LinuXP.
Inoltre l’OS è molto fluido anche con molte finestre aperte.

Vari programmi aperti in Zorin OS

Il sistema mi ha colpito positivamente e vi consiglio di provarlo.

Visto che l’OS è buono, verrà usato nel prossimo Passare a Linux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *