Come liberarsi della schermata di Wind nelle ricerche

di | 1 Settembre 2014

Gli utenti Infostrada/Wind, specie gli utenti Firefox, conoscono benissimo la cosa di cui parlo. Quando cercano nella barra URL una parola il browser (anche giustamente, dato che è una barra URL) interpeta la parola come un indirizzo, e Wind vi rimanda ad un indirizzo nella forma ar.libero.it, che poi rimanda a sua volta ad un motore di ricerca sponsorizzato.

La soluzione è molto semplice, basta cambiare DNS, come per aggirare le censure.
I DNS da usare sono gli stessi dell’articolo sopracitato (in questo caso consiglio Google DNS). Ecco una guida su come cambiare i DNS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *