iPhone 6: Innovazione per pochi

Uncategorized Set 10, 2014 No Comments

Ieri Apple ha presentato alcuni suoi nuovi prodotti, cioè iPhone 6, iPhone 6 Plus e Apple Watch.
Da una breve analisi è apparso che iPhone 6 per gli utenti iOS è qualcosa di rivoluzionario. Ad esempio introduce NFC (e relativo sistema di pagamento), aumenta la batteria e permette di usare lo schermo in orizzontale (come su iPad, per intenderci). Ciliegina sulla torta, ed unica reale innovazione rispetto agli altri concorrenti, il nuovo LTE più veloce.
Però in confronto agli avversari iPhone 6 è ancora molto indietro.
Ad esempio ha un solo, misero GB di RAM, quando ormai Android vanta smartphone con ben 3 GB [e per di più su iPhone, dove il processore è a 64 bit, dovrebbe esserci più RAM], e la fotocamera resta una “misera” 8 MPx, quando Nokia vanta tra le sue fila una impressionante 41 MPx. Lo schermo è un 4.7, mentre quello della versione Plus un 5.5 (Anche Apple entra, con qualche anno di ritardo, nel mercato phablet).
Riassumendo:
Per gli Appleisti è un buon passo avanti che finalmente darà loro un telefono decente, ma un androidiano di fascia alta avrebbe un telefono meno potente.
Quindi, come da titolo, “innovazione per pochi”, solo per chi usa iOS 😉
E qui viene fatto notare che molte delle novità di iPhone 6 su Nexus 4 c’erano da tempo 😉

Il mio pensiero va al povero Steve… non credo che questo iPhone sarebbe stato di suo gradimento…
Piccolo meme a tema:

 

Credo che per AppleWatch valgano le mie considerazioni generali di un anno fa, ma devo ancora vederlo all’opera… 😉

AGGIORNAMENTO 19.20 11/9/2014
Paolo Attivissimo ha dato le sue impressioni a caldo.

AGGIORNAMENTO 16.38 6/12/2014
Segnalo le impressioni del blogger Dalan Conti

Mike Sciking

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *