Proviamo WiildOs, il sistema per le scuole e per le LIM

di | 25 Ottobre 2014

WiildOs è un sistema operativo progettato per LIM e simili.
L’ho provato e oggi ne parlerò.
L’avvio è veloce e scandito da un poderoso suono d’avvio (ci mancava l’inno nazionale, sostanzialmente :D). L’OS è accessibile subito.
VIene presentata una schermata a schede, a mio avviso molto adatta, che contiene i software più imporrtanti (la lavagna, giochi educativi e documentazione).

LIM offerta da WiildOs

La scheda Internet ha vari link utili, tra cui un mappamondo che, purtroppo, non funziona.
Sono presenti anche le Mappe Google con l’interfaccia semplificata.

Nella sezione lavorare ci sono varie cose utili divise in sezioni.
Ad esempio abbiamo GIMP, LibreCAD (non è malaccio, ma AutoCAD lo straccia), Inkscape, IDE per la programmazione e altre chicche utili a scuola.
La scheda apprendere è la più importante.

E’ anch’essa divisa in sezioni.
Ci sono vari strumenti online per apprendere le lingue, TuxPaint spacciato per programma artistico :),  programmi scientifici e matematici interessanti (Tavole periodiche, giochi matematici, Stellari ecc.), e due programmi per la fisica IMHO interessantissimi: Uno è un tracker, l’altro fa grafici rilevando le accelerazioni dal Telecomando Wii.
Sono presenti anche dei giochi nella scheda Divertirsi. Sono quasi tutti educativi, ma sono installabili anche giochi di svago.
Le preferenze sono robe tecniche, nulla di interessante per alunni e  insegnanti.

Devo dire che questa distro mi piace molto, ed è sicuramente più adatta di Windows per le LIM. Tra l’altro è usabile da tutti.
Inoltre è possibile anche usare lo schermo tattile tramite Wiimote o Webcam, ma non l’ho provato (in macchina virtuale non è fattibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *