L’Argento Colloidale: Una bufala pericolosa

di | 19 Febbraio 2015

Il web sta ammazzando la scienza che ne ha consentito la creazione: Intrugli magici scomparsi da anni, grazie a ciarlatanesche operazioni commerciali, tornano in voga. Oggi parlo dell’argento colloidale. Ha blande capacità antibatteriche, che però sono controbilanciate da forti effetti collaterali. Uno di questi è l’argiria, la malattia del povero signore qui accanto. Lui ne ha fatto uso per vari anni, ma l’argiria è soggettiva: potrebbe colpire dopo brevi periodi.
Molti siti sostengono questo rimedio per curare molte malattie, dal raffreddore all’AIDS, dall’influenza al cancro. E non dimentichiamoci di Ebola.
Ovviamente, dato che l’effetto blando è antibatterico, le malattie virali non le curate.

Forse (ipotesi personale) riuscirete a curare qualche stupidata ma (fine ipotesi) potreste diventare blu. E avere problemi a vari organi. Per tutta la vita. Non conviene, vero? 🙂

Fonti:
 http://medbunker.blogspot.it/2009/10/grigio-argento.html
https://bufaleedintorni.wordpress.com/2015/02/15/bufala-il-miracoloso-argento-colloidale/
http://it.wikipedia.org/wiki/Argento_colloidale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *