Gente che non ha ben capito

Notizie Apr 19, 2018 No Comments

Vabbè, è scusabile visto che è emerso che è un professore di 70 anni prossimo alla pensione. Tuttavia ha scatenato, giustamente, il ridere della rete, che ha iniziato a parodizzare nei commenti imitando il format dell'”accetto” e inventando le scuse più folli per non presentarsi all’esame. Ed è la terza pagina del genere che viene scoperta e trollata.

Per prima cosa trovo abbastanza ingenuo chiamare i buoni sentimenti, come se a uno che trollasse fregasse qualcosa del fatto che gli studenti hanno disagi.

Due direi che questo è veramente un mezzo inadatto allo scopo. Cioè, dai, una pagina Facebook che è per definizione pubblica? Se proprio volete restare su Facebook c’è la possibilità di fare un gruppo. Anche perché questi trollano e basta, ma uno stronzo potrebbe anche clonare il profilo di uno studente e dire accetto/non accetto a caso creandogli problemi.

Oppure un semplice programmino in PHP con mezzo database.

La soluzione adottata? Bannare tutti quelli che commentano anche con suggerimenti costruttivi. Ok.

Mike Sciking

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *