[GTLM13] Introduzione

di | 29 Settembre 2013

NOTA:La Guida tascabile a Mint 13 doveva essere un Ebook,ma ho deciso di fare come con Passare a Linux (una serie di Post),che poi riunirò in un PDF.

Se Windows vi si blocca più volte al giorno e perdete puntualmente i vostri dati e volete un’alternativa gratuita avete trovato l’ebook giusto!
Vi illustrerò come passare a Linux,come fare tutto quello che facevate (e anche di più) con Windows e tanti trucchetti per Linux.
Obiettivo del Testo
Gli obiettivi di questo testo sono:
· Imparare qualcosa su Linux
· Installare Linux Mint mantenedo Windows Installato 
· Rendere Linux adatto alle proprie esigenze 
· Imparare il funzionamento di base di Linux
· Fare tutto quello che si faceva prima su Windows con Linux
Competenze Richieste
Un utente di Windows XP-Vista-7-8 che sa usare decentemente il sistema (disinstallazione programmi,masterizzazioni) è perfettamente qualificato per il testo
Cose che aiutano
Se sapete qualcosa di questo elenco partite avvantaggiati
·Conoscere Mac OS X 
·Aver usato UNIX
·Conoscere il DOS
Di che PC ho bisogno?
Per installare Linux per la prima volta vi serve un PC con:
· Un Hard Disk con almeno 15 GB di Spazio (meglio 20,ma can bene anche 10)
· 512 MB di RAM (1 Gb è meglio,con 2 siete a postissimo)
· Processore a 32 bit (la versione a 64 bit è più difficile)
· Scheda grafica che supporti 800×600
· Drive CD/DVD e almeno 2 porte USB (anche 1 va bene)
· Windows (possibilmente XP) installato
Questo è il minimo.
Se avete 12 masterizzatori,un HD da 1 TB,20 GB di RAM ben venga,miglioreranno la vostra esperienza con Linux.
Onestamente per la prima volta è meglio usare un fisso.Io la mia prima installazione l’ho fatta su un portatile e sono ancora qui.
Se potete usate un PC con almeno un annetto,così il 100% dei componenti verrà supportato.
Di che Linux ho bisogno?
In questo libro parleremo di Linux Mint 13 con il Desktop MATE.
Nell’ebook vi dirò dove scaricarlo.
Avvertenze
Prima di alcune procedure dovete fare un backup (copia di sicurezza) dei vostri dati.
Durante la fase di convivenza Windows-Linux fate tanti backup,è più saggio.
Prima dell’installazione fate un backup immagine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *