iOS 8 : Vera innovazione?

di | 10 Luglio 2014
[ATTENZIONE : Scrissi questo post un mese fa, ma per un mio errore non l’ho pubblicato. Lo pubblico oggi, visto che i principi rimangono validi] 

Ieri è stato presentato iOS 8 e da molte parti viene definito innovativo.

In questo post analizzeremo le nuove funzioni per vedere se è vera innovazione o no.
Prima di cominciare vi avviso che iOS 8 è molto simile a iOS 7, copiature incluse.

iCloud Drive
iCloud Drive è un servizio che permette di sincronizzare i propri file tra OS X ,Windows e iDevice.Bello,ma nulla di nuovo. Lo faccio già da due anni con Dropbox.

Inoltre fungerà da mini-filemanager.
Idea molto carina, ma nulla di nuovo.

App Salute
Questa è una bellissima idea, utile a tutti.
Permette di seguire il proprio corpo e può servire sia a malati sia a sportivi. Non è proprio una idea Apple (S Healt e Bing Salute dicono nulla?) ma comunque i miglioramenti ci sono, e sono netti.

QuickType
È una tastiera più veloce da usare.
Una cosa molto simile c’è già su WP 8 (con risultati esilaranti) quindi nulla di straordinario.

Nuovo Multitasking
Il nuovo multitasking ,basato sul precedente (quindi un tantino copiato da WP),offre una ridotta schermata contatti. Idea molto carina a mio avviso.


Nuova ricerca
Nella nuova Ricerca si potrà cercare nell’App Store.Bellissimo, ma già implementato, con qualche differenza, in Firefox OS.


“Split Screen”

iOS 8 forse introdurrà lo split screen, cioè la possibilità di avere più app affiancate.
Si fa già con Windows (8 ,8.1 e RT) e su Android.
Handoff
Questa funzione carina permette di parlare dal PC con OS X. Idea nuova,anche se implementata su AirDroid in modo molto diverso.


Tastiera
Dopo ben 7 anni Apple ci concede (come i Re dell’800 facevano con le Costituzioni) la possibilità di personalizzare la tastiera! Arriverà Swype per iOS!
Però Android e Firefox OS offrono già la personalizzazione, e WP ha la Swype integrata. Come ormai comune Apple è un po’ indietro.

Browser
Safari potrà vedere i siti come desktop solo selezionando un pulsante (come su Chrome). Ovviamente non funzionerà su siti Responsive. (non è colpa di Apple, è per come sono fatti, quindi non è un difetto)

Siri
Nulla di rilevante,se non per “ehi Siri” già visto su Android grazie a Google e Samsung, ed inoltre riconoscerà le canzoni, cosa che Cortana e Google Now fanno già anche benino.

Gestore Batteria

iOS integrerà un programma che permette di vedere i consumi di ogni app.
Roba già vista su Android e WP.
Personalizzazione
Pare che si potranno cambiare font e colori .Ordinaria amministrazione su WP e Android.
Questo articolo verrá aggiornato,in quanto verranno date più notizie su iOS 8.
Conclusioni.
Per gli utenti Apple iOS 8 è un bel salto in avanti,che rende un po’ più aperto l’OS,ma che comunque resta dietro (e non poco) alla concorrenza,da cui ha “tratto ispirazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *