Bing contro Google : Scontro tra titani

di | 13 Dicembre 2014

Il confronto tra Google e Bing (e relativi sostenitori) è molto acceso. Ho deciso di fare qualche prova su varie cose, sia temporali, sia di efficienza sia di funzionalità.

Tempo di accesso
E’ inutile avere un bellissimo motore se ci mette tre mesi a partire. Per questo misureremo i tempi di accesso:
Google: 0.94 s
Bing: 0.89 s
Incredibilmente, pur avendo uno sfondo, Bing è un pochino più veloce.
Vincitore: Bing

Tempo di ricerca
Cercherò le seguenti 4 parole: Linux, Italia, Olivetti, PC.
Linux: Bing 0.78s Google 4.71 s (immagino abbiano avuto un rallentamento)
Italia: Bing 0.98s Google 1.34 s
Olivetti: Bing 1.02s Google 1.12 s
PC: Bing 1.69 s Google  0.86 s
Bing ha battuto Google in 3 ricerche.
Vincitore: Bing

Qualità delle informazioni
Le informazioni trovare debbono essere di qualità: Uso come termine di ricerca qualcosa dove le informazioni ci sono ma non sono infinite: Programma 101
La qualità dei link bene o male è quella, ma Google trova molti link in italiano, mentre Bing già in prima pagina porta link in inglese.
Vincitore: Google

Ricerca in sito web (velocità)
Cerco all’interno del mio sito la parola Apple.
Bing: 1.08s Google: 1.04s
Nella ricerca nei siti web, anche se di poco, vince Google.
Vincitore: Google

Ricerca in sito web (qualità)
Bing in prima pagina pubblica solo link dove si parla di Apple (tranne uno) mentre Google mette anche pagine non correlate.
Vincitore: Bing

Design
Similissimi, Bing ha una immagine di sfondo. Non c’è un vincitore, è soggettivo. Google ha una interfaccia classica, Bing anche, ma tende a mettere lementi nuovi.

Funzionalità:
Offrono praticamente le stesse cose, ma Bing non ha il converti misure
Vincitore: Google

Indicizzazione e servizi ai webmaster
 Bene o male tutti hanno dei servizi per Webmaster, ma Google indicizza molto più velcoemente
Vincitore: Google

Disponibilità Mobile
Un link vale più di mille parole 
Vincitore:Bing

 Come potete notare siamo in perfetta parità. Mi sono personalmente trovato bene con Google, ma anche con Bing. E’ una cosa molto soggettiva, i servizi offerti sono quelli, Google indicizza più velocemente quindi dovrebbe dare roba più nuova e corretta, ma nei siti non pare comportars così bene. Ho provato velocemente la ricerca per immagini e mi paiono tutte e due buone.  Ne parlerò nel prossimo confronto 😉

PS. Prima di fare l’articolo mi sono impratichito con Bing. Crecavo di andare su Medbunker, ecco la perla che mi ha regalato:

Bing complottista! 😀


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *