Olivetti: La grande azienda che anticipò i tempi

di | 1 Febbraio 2015

Olivetti è una grande azienda, un simbolo internazionale di innovazione e design italiano. Ed è stata una azienda che ha anticipato molte cose che per noi sono di uso quotidiano.
Ad esempio il Personal Computer, creato dall’Olivetti nel 1964, che anticipa di parecchi anni la concorrenza e di 15-20 anni i PC moderni con cui lavorare oltre che smanettare. Oppure dell’Olivetti P6060, uno dei primi PC ad intuire la potenza del BASIC come stumento di lavoro. E fu il primo ad avere un floppy.
Nel 1992 nasce il Subnotebook, il Quaderno dell’Olivetti, che oggi chiamiamo Netbook.
E anche l’Envision, che molti anni prima di Gates fu un’intuzione delle potenzialità del Media Center.
Al di fuori dell’ambito informatico Olivetti si fa notare per le sue calcolatrici (la prima moderna meccanica è loro) e le macchine contabili, bizzarri mix tra Macchine da scrivere e calcolatrici. E per la creazione della ET-101, che fu la prima macchina da scrivere elettronica al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *