Apple censura la bandiera confederata. Vedete che sono sovetici?

di | 26 Giugno 2015

Stavo rivalutando iOS: La versione 8 mi pare decente. Ma con questa hanno perso la possibilità di riavermi come cliente. Vedete la bandiera a lato? E’ quella degli Stati Confederati d’America (precisamente la bandiera di guerra).

Un tema molto usato nei giochi strategici di guerra. Ma la scure censoria di Apple non perdona: Qualsiasi app, anche strategici blasonati come Civil War e Ultimate General vengono censurati per il banalissimo intento di ricordare la storia e permetterci di riviverla. Non app razziste, non app che inneggiano a ribellioni: Strategici. Questa è censura bella e buona: Come dissi in un articolo si bullavano di averci salvato da 1984 e ora ci fanno vivere dentro.Ok Apple, preferisco il lag di un Android o i problemucci degli altri tablet piuttosto che il tuo iPad: Sarà sbrilluccicoso ma non mi da quel minimo di libertà fondamentali.

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza.
B.Franklin

E, traggo da videogiochi.com:

Lo sviluppatore di Ultimate General: Gettysburg, Game Labs, ha commentato così la rimozione del suo gioco: “accettiamo la decisione di Apple e comprendiamo che si tratta di un tema sensibile per gli USA. Noi volevamo realizzare la simulazione più accurata dal punto di vista storico della battaglia di Gettysburg. […] Steven Spielberg non ha cercato di modificare parti di Schindler’s List per pubblicarlo. Il film sulla battaglia di Gettysburg del 1993 è ancora disponibile su iTunes. Crediamo che qualsiasi riferimento alla storia (su libri, film e giochi) aiuti a meglio comprenderla, e deve rispettare la verità storica. Per noi, la verità è più importante del denaro. Di conseguenza, non siamo intenzionati a rimuovere contenuti dal gioco e Ultimate General: Gettysburg non sarà più disponibile su AppStore. Speriamo che la decisione raggiunga gli obiettivi desiderati. Non possiamo cambiare la storia, ma possiamo cambiare il futuro. “ –
Apple, questo è un addio. Puoi rifilare i tuoi prodotti ai bimbiminchia che tengono più alla fighezza, ma non a me. E non usiamo la scusa che hanno sbagliato: Se fosse vero (e venissero rimessi), dimostrerebbe che la vostra censura non funziona e i vostri prodotti valgono 60€, non 600.

Forse Stallman nel definire Jobs “pioniere del computer come una prigione cool, concepita per privare gli stupidi della loro libertà” non ha sbagliato del tutto.

E la vostra censura potete benissimo rifilarla ai bimbiminchia. Io non ci tengo.

Utenti Apple, che ci fate ancora qui? Premete Play, mettetevi sull’attenti e cantate:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *