ZeroNet: Apriamo il nostro blog!

di | 7 Maggio 2016

Vi siete ambientati in ZeroNet? 🙂 Avete visitato i siti prodotti dagli utenti, ma adesso dobbiamo fare di più, anche perché ZeroNet è ancora vuota e solo i contenuti degli utenti potranno arricchirla, dunque apriremo un blog. Se non sapete smanettare lo stile del vostro blog sarà uguale a quello standard. Forse è meglio, contribuisce all’uniformità della rete. In sostanza, se volete aprire un blog sull’Internet normale si fa così:

  1. Si trova un server, anche un raspby
  2. Si installa apache e wordpress
  3. Si capisce che non regge
  4. Si prende un hosting o si chiede ad un amico (ciao Kur 😉 )

Su ZeroNet ciò non avviene, per prima cosa aprite il sito home di ZeroNet. Nella lista laterale trovate “ZeroBlog”, andateci sopra e cliccate sui tre puntini e poi su “Clone”. Quando finirà il sito si aprirà automaticamente con un template standard, se mi muovete nei pressi dei titoli vi apparirà una matita per modificare nomi, sottotitoli e simili.

Se sapete l’inglese gestire questo blog sarà facilissimo, altrimenti chiedete pure aiuto qui! Ovviamente il blog appena creato supporta i commenti con l’account unico di ZeroNet.

Buon blogging gratuito, senza hosting e decentralizzato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *