“Eh ma il terminale non serve a nulla”

di | 4 Febbraio 2019

Dovevo estrarre tutte le foto fatte in una giornata (se vi interessa sono foto di vecchi PC) dalla cartella del backup del Lumia. Ora, i Lumia avranno avuto mille difetti (a me piacevano) ma la fotocamera era ottima. E ciò però creava una cartella foto sostanzialmente intrasferibile in poco tempo, quindi ho dovuto analizzarla… Dal Mac.

Niente di male, ha anche lui Bash, alla fine.

Ora, vedendo che le foto sono davvero tante mi rendo conto che a mano non ce la farò mai. Eppure so il giorno in cui ho scattato le foto, perché una l’ho caricata su Wikipedia e posso leggere i dati che includono la data.

Mi faccio furbo, apro una foto a caso e vedo che il Lumia usa un ottimo formato per le foto: Nome telefono e data con formato decrescente.

I più furbi di voi avranno già capito: Mi creo un semplice script che copia solo le foto scattate quel giorno, che riesco a recuperare dopo un giretto nei miei appunti.

In pochi secondi ho avuto in sostanza la cartella di foto che mi servivano, le ho analizzate e stop.

Con quale tool grafico avrei fatto veloce uguale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *