Come archiviare le schede del browser su Microsoft Edge

di | 24 Agosto 2021

Da quando uso anche Windows 10 oltre a Linux devo ammettere che Microsoft Edge mi ha lasciato abbastanza soddisfatto: funziona bene, consuma poche risorse (e lo usavo su un tablet…) e, insomma, non mi spinge a installare un’alternativa.

Tuttavia una delle cose che si sono perse durante il passaggio a Edge “Chromium-based” è la possibilità di archiviare delle schede. Era una funzione comodissima, che usavo molto per l’università: mi salvavo le schede con le slide e il materiale didattico, le archiviavo, quando tornavo a casa potevo fare altro senza avere 20 schede aperte e quando era il momento dello studio le riaprivo comodamente.

Per fortuna esiste un’estensione del browser chiamata “Tab Session Master” che fa essenzialmente ciò che già faceva Edge prima della transizione: vi permette, con pochi clic, di salvare lo stato del vostro browser, chiudere le schede e recuperarle.

Per certi versi è addirittura più potente della versione originale, dato che permette di lavorare con singole schede, manipolando i salvataggi dalla navigazione normale, ma è meno integrato nel browser rispetto alla funzione che c’era fino a qualche mese fa.

Comunque, ve la consiglio se avete necessità simili alle mie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.