Archivi categoria: Notizie

Sono un profeta: Salvini hackerato

Ho recentemente criticato sul mio profilo Salvini per aver proposto il servizio di leva nell’era della guerra digitale, dove il nemico non passa dal Piave ma dal firewall. Ci sto anche scrivendo un articolo che pubblicherò nei prossimi giorni e avevo commentato una notizia dicendo che dovrebbe godersi un attacco informatico per capire. E niente,… Leggi tutto »

La storia della Lega che vende il Viagra

È notizia di questi giorni che il sito della Lega Nord pubblicizzi… il Viagra! Pensando alla celeberrima citazione “La Lega Nord ce l’ha duro, duro duro” viene anche da sorridere, e i media si sono buttati un po’ a pesce, con titoli come: Hackerato il sito della Lega Nord, il brutto scherzo della Befana Hackerato… Leggi tutto »

Hai vinto iPhone X: Truffa originale da YouTube

Chi avrebbe pensato che YouTube potesse diventare una piattaforma per il phishing? Ecco, da oggi si può. Molti utenti stanno ricevendo un’email che annuncia due cose: “you have won an iPhone X”: Hai vinto un iPhone X Si è diventati moderatori di un canale La seconda parte è legittima al 100%: YouTube permette di aggiungere… Leggi tutto »

Quanto può guadagnare un sitarello con CoinHive?

Ho deciso di provare CoinHive, il sistema per guadagnare con un sito facendo minare crittovalute agli utenti. Invece di usare donazioni o pubblicità decisamente rompiballe che salta fuori alle 3 di notte con i Metallica a tutto volume una piccola parte del calcolo del proprio computer viene donata al gestore del sito che la usa… Leggi tutto »

Ripensare HTTPS

Ho letto oggi sul Disinformatico un articolo interessante, disponibile in inglese da qualche mese, che parla della creazione di un certificato intestato a “Identità Verificata”. Ora, probabilmente un esperto saprà che quello è il nome del certificato, ma un utente comune nel vedere, su una pagina di phishing, una scritta “identità verificata” probabilmente prenderà per… Leggi tutto »

La legge italiana che proibirebbe Internet

Mhhh, buona questa proposta di legge, ha un certo retrogusto di Balilla, ma è comunque buona per essere l’ennesima legge inutile che prova a limitare Internet ma che non ci riuscirà. Però se vi piace la Corea del Nord potrebbe anche interessarvi questa legge, proposta dall’area del Popolo della Libertà (figuriamoci se fossero stati “dell’illibertà”,… Leggi tutto »

Root senza password: Gravissima vulnerabilità in MacOS High Sierra

Sono tanti i sistemi UNIX per l’utente singolo che non lasciano aperto l’accesso root preferendo l’accoppiata amministratore + sudo: Ubuntu e Raspbian sono esempi, come la maggior parte delle versioni di MacOS. Tranne High Sierra. In High Sierra l’utente root che, ricordiamo, può tutto, è senza password. Su un Mac condiviso, lasciato solo o rubato… Leggi tutto »

Telegram è sicuro, il supporto un po’ meno

Fonte: SapevateCheTelegram Telegram è un’applicazione parecchio affidabile, usata anche per comunicare in contesti dove è necessaria relativa sicurezza, ma ha un punto debole che potrebbe danneggiare la vostra privacy. Il supporto utenti. Infatti il supporto è gestito da utenti volontari. Ciò da un lato consente gratis una prontezza che un progetto closed pagherebbe oro, ma… Leggi tutto »