Ma la storia conta davvero?

di | 5 Gennaio 2015

Questo blog è in prima linea nell’insegnamento della storia informatica ma voglio fare una considerazione: La storia conta davvero?
Dipende… La storia studia le origini di una cosa, il passato. Che spesso ha ricadute sul presente, ma non sempre.
La storia viene spesso usata male. Faccio due esempi:
Spesso in alcuni gruppi quando una azienda non ha inventato nulla è una brutta azienda. Il che è sbagliato. Magari quell’azienda ha avuto un brutto periodo e ora vuole seriamente innovare.
E passiamo al secondo, quello che mi irrita di più e di cui citerò un esempio reale: “Non mi piace molto iOS” “Ma Apple ha inventato il PC”. Oltre a prendere cantonate è una idiozia. Una azienda può aver benissimo fatto cose belle 20 anni fa, ma se oggi ha cambiato guida e metodi…

Ad esempio: Se io decidessi di comprare solo da Olivetti perché hanno inventato il PC potrebbe avere senso se ci fosse ancora Perotto a fare i progetti a Pregnana e a lavorare con De Sandre e Garziera, ma dato che non è così ed Olivetti è del tutto cambiata…
Questo ragionamento vale un po’ per tutti.
In conclusione: La storia è interessante, ma per il presente… meglio affidarsi ad altro 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *