Consigli di sicurezza su Facebook

di | 22 Aprile 2015

Facebook ha più di un miliardo di utenti, ed è una piattaforma molto appetibile per i vandali informatici. In questa breve guida impareremo le basi per difenderci:

Attenti alla Privacy
Facebook ha, per i post, tre opzioni di Privacy. Se dovete condividere qualcosa al mondo scegliete pubblico. Per elementi privati come foto della famiglia, bambini e simili meglio selezionare Amici.

Controllate le Applicazioni
E’ inutile blindarsi se c’è una applicazione spiona. Eliminate tutte le applicazioni che non usate.

State sempre all’erta
Il problema virus e malintenzionati non esiste solo quando gira l’appello, ma esiste sempre. Evitate di cliccare su link sospetti (ad esempio presunti porno o simili) e se notate link sospetti condivisi da un vostro amico contattatelo. Potrebbe essere un virus.

Mantenete al sicuro il vostro PC
Usate bene l’antivirus. Sono conosciuti vari virus (come Koobface e Ramnit, per fare nomi) che rubano credenziali e si autopubblicano nelle bachece per infettare.

ATtenti alla Password
Usate una passowrd difficile da indovinare, diversa per ogni sito e non fatevela rubare con il “phishing”.

Attenti agli appelli di scomparsa
Verificate sempre con una ricerca in Google: Condividere appelli errati o vecchi causa problemi a tutti. Indicazione valida anche per gli appelli di sicurezza, verificate smepre che siano affidabili

Seguite i siti di sicurezza
Vi consiglio il Disinformatico e Il Dottore dei Computer, parlano di sicurezza in termini semplici.

Condividere questa guida
La sicurezza è come un vaccino: Più utenti sono in sicurezza, meno le “malattie informatiche” si diffondono. Quindi condividete questa guida.

Se vi interessa Paolo Attivissimo ha scritto un eBook sul tema della sicurezza: Molto completo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *