USB C: Cosa ne penso?

di | 6 Giugno 2015

USB C è il nuovo standard USB. Ha vari punti di forza come la velocità, la resistenza e la possibilità di alimentare anche un PC.
Ma va implementato bene. Converrete con me sul fatto che un tablet con una USB C sia veramente utile: Carica e non ha bisogno di adattatori OTG o chiavette bipolari. Probabilmente converrete con me che avere una porta USB C sul portatile sia comodo. Ma non avere solo una porta che fa tutto e se devi usare caricabatterie e chiavetta assieme devi comperare l’adattatore.L’esempio più palese è il sottilissimo MacBook di Apple, dove per fare due cose assieme devi comperare un adattatore da 100€ e mandare a Bagg a sonà l’orghen la compattezza. Ecco, per me questo è un esempio di malaimplementazione. Ma comunque sicuramente verranno creati PC fatti meglio dove l’USB C è un punto di forza e non una vessazione inutile.

Comunque per ora la migliore applicazione è nel mobile: Velocità di trasferimento, possibilità di carica e standard universale. Ormai Apple non ha più scuse per usare il connettore proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.