USB C: Cosa ne penso?

di | 6 Giugno 2015

USB C è il nuovo standard USB. Ha vari punti di forza come la velocità, la resistenza e la possibilità di alimentare anche un PC.
Ma va implementato bene. Converrete con me sul fatto che un tablet con una USB C sia veramente utile: Carica e non ha bisogno di adattatori OTG o chiavette bipolari. Probabilmente converrete con me che avere una porta USB C sul portatile sia comodo. Ma non avere solo una porta che fa tutto e se devi usare caricabatterie e chiavetta assieme devi comperare l’adattatore.L’esempio più palese è il sottilissimo MacBook di Apple, dove per fare due cose assieme devi comperare un adattatore da 100€ e mandare a Bagg a sonà l’orghen la compattezza. Ecco, per me questo è un esempio di malaimplementazione. Ma comunque sicuramente verranno creati PC fatti meglio dove l’USB C è un punto di forza e non una vessazione inutile.

Comunque per ora la migliore applicazione è nel mobile: Velocità di trasferimento, possibilità di carica e standard universale. Ormai Apple non ha più scuse per usare il connettore proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *