Windows Phone è sicuro, e Hacking Team lo dimostra

Notizie , Opinioni , Sicurezza Lug 18, 2015 1 Comment

Windows ha una brutta fama in termini di sicurezza, trasmessa ingiustamente anche al fratello WP. Ma il fattaccio di Hacking Team ci dimostra che Windows Phone è un sistema molto solido. Infatti è stata trovata la documentazione di un malware. Adiamo ad analizzarlo, c’è da ridere.

Per prima cosa supporta un numero molto basso di device.

E fa ben poche: Qualche operazione temporale, rilevamento posizione (solo GPS), microfono (disabilitato durante le chiamate) e calendario/rubrica.

Ma a parte le funzionalità in stile malware del 99 la cosa drammatica è la modalità di installazione. Loro dichiarano che è silente. Ma anche no.

Bisogna:

  • Inviare la versione specifica per il device all’obiettivo
  • Aggiungere il permesso dell’app
  • Aprire il pacchetto
  • L’app verrà installata visibilmente nel sistema

E poi va richiesto un ID Symantec, cose che si ottengono anche in settimane. Insomma,  un malware inutile che non verrebbe mai installato da una persona a rischio. E la dimostrazione della sicurezza di WP?

Mike Sciking

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *