Apple, le cuffie!

di | 8 Settembre 2016

Non ho gran che da contestare ai nuovi iPhone, anzi, sembrano belli, e la colorazione Jet Black è qualcosa di stupendo, anche se si graffierà facilmente. Ma c’è un grande ma, che può essere uno showstopper o un paper cut bug, a vostra scelta. Parlo della mancanza del jack cuffie, sostituito dalla porta Lightning. E a mio parere in un telefono molto costoso ciò è una follia. Ma ovviamente Apple crea il problema e ci fornisce già due soluzioni:

Le cuffie Lightning nella confezione o delle costosissime cuffie wireless.

Le cuffie integrate non risolvono uno dei problemi principali, non si ricarica e ascolta musica insieme. E sono molti quelli che magari, dopo una giornata di lavoro, attaccano il telefono alla powerbank per sentire un po’ di musica. E con l’iPhone 7 non si potrà. Oppure gli audiofili, per usare le proprie cuffie dovranno usare un adattatore, che Apple ha la decenza di includere nella confezione (e potrebbe intaccare la qualità? Audiofili illuminatemi).

Improvvisamente il vostro costofighissimo iPhone 7 viene battuto dal mio modestissimo MotoG.

img_20160908_174429

Ma potete anche sganciare 180€ alla Apple per portarvi a casa delle cuffie con il filo tagliato contenute in una scatola di mentine. Scherzi a parte, sono le nuove cuffie wireless Apple, che vi permetteranno di ascoltare musica caricando il vostro telefono, per la modica cifra di 179€…

Insomma, non mi sembra una gran genialata…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *