Ricerca di file su Linux

di | 1 Ottobre 2015

I vari DE per Linux e offrono dei comodi programmi di ricerca grafica, ma conoscere anche il metodo non grafico può essere sempre utile. I principali programmi sono find e locate.

Vediamo la differenza tra i due programmi.Find effettua una ricerca in tempo reale. Per questo è abbastanza lento, ma se il file esiste, lo trova. La sintassi è:

find percorso nome

Invece locate è molto più veloce, ma si basa su un database che può essere non aggiornato. La sintassi è:

locate nome

La risposta sarà quasi istantanea. Per aggiornare in database bisogna dare il comando:

sudo updatedb

Tendenzialmente si usa locate per file “vecchi” e find per quelli nuovi, successivi all’ultimo aggiornamento del database.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *