Browse tag

Computer Nella Storia

Home / Posts Tagged "Computer Nella Storia"

Latest Posts

Computer Nella Storia: Cambridge Z88

Clive Sinclair è famoso per l’home computer da lui creato, il Sinclair Spectrum, ma è un autentico visionario intraprendente e tentò la fortuna in moltissimi campi: Informatica, Veicoli, Calcolatrici. Se oggi abbiamo la nostra calcolatrice che sta in tasca è

Read More
Computer nella Storia: Olivetti M10

L’Olivetti M10 era una macchina innovativa, molto piccola e leggera nell’epoca dei tasportabili che erano una valigetta. Derivato da un computer giapponese (Kyocera KC-85) è ritenuto il migliore tra i derivati per varie motivazioni (Design, Espanbilità, schermo mobile e altro):

Computer nella Storia: HP 9100A

L’HP 9100A fu il primo PC statunitense. Prodotto nel 1968 dalla nota azienda, venne progettato dall’ingegner Tim Osborne. La macchina era destinata ad un mercato scientifico (tanto da essere considerata la prima calcolatrice scientifica) e utilizzava la Notazione Polacca Inversa

Computer nella Storia: Kenbak-1

Il Kenbak 1 è un computer praticamente sconosciuto: Fu prodotto in soli 40 pezzi! Il Kenbak venne inventato nel 1970 da John Blankenbaker, reduce da una lunga carriera informatica, ed è il padre concettuale di quei computer da smanettoni come

Computer nella Storia: Apple I

L’Apple I potreste averlo sentito qualche volta in tv, assieme a cifre esorbitanti: E oggi vi parlerò di questo computer, il primo della Apple. L’Apple I venne quasi completamente progettato da Steve Wozniak, all’epoca dipendente dell’HP, e commercializzato da Steve

Computer Nella Storia: Programma 101

Della Perottina ho già parlato, sia su questo blog, sia su IS. Ma oggi parleremo più a livello tecnico, come fatto per l‘ELEA 9003. La Programma 101, come forse saprete, è il primo Personal Computer. La Perottina, come veniva chiamata,

Computer Nella Storia: ELEA 9003

Benvenuti in questa nuova rubrica che parlerà di computer storici. Oggi parleremo di ELEA 9003, un piccolo primatista: Fu il primo computer commerciale italiano, venduto nel 1959 dall’Olivetti e progetatto da Mario Tchou, assieme ad una squadra che comprendeva Pier