Programmiamo la Programma 101!

di | 28 Luglio 2015

Costanti

La P101 ha una procedura strana per salvare variabili. Esistono ben due modi per codificarle, pertanto se avete intenzione di usare P101 vere vi consiglio di informarvi a tal merito sul Manuale Generale che spiega il tutto. Data la differenza tra emulatore, simulatore e P101 reale quando immettiamo una costante in M (non nei registri, lato quasi esclusivo della P101) scriverò cost numero. Andiamo a vedere un semplicissimo esempio, un programma che calcola l’IVA di un prezzo immesso.

A V    inizio programma
  S    inserire costo   
B <M   M in B
cost 1.22
A <M   M in A
B x    A x B
A #    Stampa A
  V    fine

Nel primo S viene inserito il prezzo da ivare. Il valore immesso viene portato in B. Si carica come costante in M il fattore IVA, ossia 1.22, e lo si manda in A. Essendo la moltiplicazione commutativa, l’ordine non conta. Si moltiplicano A e B e si stampa il risultato, ossia il prezzo ivato. Vediamo un altro esempio, senza l’analisi. Questo programma calcola l’area di un cerchio sapendo il raggio:

A V    inizio
  S    raggio   
A <M   M in A
A x    Raggio al quadrato
cost 3.14
M x    M x A
A #    stampa
  V       

Alcune costanti sono generabili facilmente, lo vedremo più avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *